Restauro mobili

I progetti di riciclaggio sono attualmente molto diffusi

Video informativo

Anche voi a casa avete un mobile che non si abbina più all'arredamento? Molti mobili hanno un valore affettivo, per esempio se sono stati ereditati da una persona cara.

Spesso, con pochi semplici accorgimenti, è possibile fare miracoli e trasformare un mobile vecchio in un vero e proprio elemento di stile esclusivo.

Il set da 7 pezzi per rinnovare i mobili vi aiuta a rimuovere dai mobili graffi, danni superficiali e residui di vernice e colore.

Restauro dei mobili in legno in 4 fasi

Il nostro set composto da 4 pezzi è perfetto per la carteggiatura dei vecchi mobili.

1. Carteggiatura delle superfici di grandi dimensioni

Carteggiate con la mola a lamelle le superfici di grandi dimensioni. Il materiale flessibile della mola lo rende un gioco da ragazzi La carteggiatura grossolana e di precisione possono essere eseguite in maniera rapida ed efficiente.

2. Carteggiatura delle superfici di piccole dimensioni

La mola a lamelle è ideale per le superfici piccole e gli spazi stretti. Con questa mola potete carteggiare le piccole superfici in maniera rapida e accurata senza danneggiare il materiale.

3. Carteggiatura di angoli e contorni

Con la levigatrice manuale lavorate quindi gli angoli e i contorni del mobile.

4. Levigatura fine

La lana di acciaio è adatta per la levigatura fine finale.

A questo punto il mobile non presenta più residui di colore e potete oliarlo, rifinirlo a cera o verniciarlo come meglio volete.  

 

Contenuti correlati

Giunzioni del legno

Misurazione corretta

Vai al progetto

Utensili di serraggio