Indirizzo e-mail Telefono Facebook Instagram Twitter Prima pagina Ultima pagina Download Cerca Youtube Xing Data Ora Luogo Login LinkedIn Profilo Logout WhatsApp Info Contact Pinterest

Tutela dei dati

Homepage

Con la presente Informativa sulla privacy, wolfcraft GmbH, Wolffstraße 1, 56746 Kempenich, tel.: +49 2655 51 0, e-mail: datenschutz@wolfcraft.com (di seguito anche "wolfcraft"), adempie all'obbligo legale esistente di fornire informazioni sul trattamento dei dati personali sulla sua homepage ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Nella presente informativa viene dunque spiegato quali tipologie di dati personali vengono trattate e in base a quali modalità. In caso di domande si prega di rivolgersi alla nostra azienda. I dati di contatto sono riportati sopra e alla fine del presente documento.

Dati personali

Per "dati personali" si intende qualsiasi informazione relativa a una persona fisica identificata o identificabile. Il termine "identificabile" fa riferimento a una persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, tramite elementi identificativi quali il nome, il numero di identificazione, l'ubicazione, l'identificativo online oppure uno o più fattori specifici che sono caratteristici dell'identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale di tale persona. Tra essi si annoverano ad esempio informazioni quali il nome, l'indirizzo, il numero di telefono, l'indirizzo e-mail, le coordinate bancarie o la data di nascita.

Trattamento dei dati personali

Ogniqualvolta si esegue un processo o una serie di processi che prevedono l'uso di dati personali, con o senza l'ausilio di procedure automatizzate, si procede necessariamente a trattare dei dati personali. In particolare il trattamento dei dati prevede la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la sistemazione, l'archiviazione, l'adattamento, la modifica, la lettura, la consultazione, l'utilizzo, la divulgazione mediante trasmissione, la diffusione o qualunque altra forma di fornitura, l'allineamento o il collegamento, la limitazione, la cancellazione o la distruzione di dati personali.

Trattiamo i dati personali in conformità con i requisiti e le condizioni descritte di seguito nell'ambito del trattamento automatizzato sulla base di una relativa autorizzazione legale.

Non esistono decisioni automatizzate per singoli casi, compresa la profilazione, ai sensi dell'art. 22 del GDPR.

Raccolta di dati personali durante la visita al nostro sito Web

Durante una visita puramente informativa al nostro sito Web, ossia nel caso in cui l'utente non sia registrato o non ci fornisca informazioni in altro modo, raccogliamo solamente i dati personali che vengono comunicati al nostro server dal browser dell'utente. Quando l'utente visiona il nostro sito Web, raccogliamo in particolare i seguenti dati, che sono ritenuti necessari da un punto di vista tecnico per visualizzare il sito e per garantirne la stabilità e la sicurezza.

– Indirizzo IP

– Data e ora della richiesta

– Differenza di fuso orario rispetto al Greenwich Mean Time (GMT)

– Contenuto della richiesta (pagina concreta)

– Stato dell'accesso/codice di stato HTTP

– Quantità di dati trasmessa

– Sito Web da cui arriva la richiesta (provenienza, se indicato)

– Sistema operativo e relativa interfaccia, risoluzione dello schermo e intensità del colore

 – Tipo, lingua e versione del software del browser

 Il fondamento giuridico è costituito dall'art. 6 par. 1 comma 1 lett. f del GDPR ("Interesse legittimo").

Oltre all'uso puramente informativo del sito Web offriamo vari servizi, di cui gli utenti possono usufruire se interessati. A tal fine è necessario di solito immettere ulteriori dati personali, che vengono utilizzati per fornire il servizio richiesto. Essi sono illustrati nel presente documento.

Utilizzo dei cookie

Quando l'utente visita il nostro sito Web, oltre ai dati sopra menzionati, vengono memorizzati sul suo computer anche dei cookie, qualora egli esprima il suo consenso in merito.

I cookie sono piccoli file di testo che vengono salvati sul disco rigido dell'utente dal browser associato in uso e che fanno confluire al sito responsabile della loro impostazione determinate informazioni. I cookie non possono eseguire programmi o trasmettere virus al computer. Vengono utilizzati per rendere l'offerta complessiva di Internet maggiormente fruibile ed efficace.

Il fondamento giuridico è costituito dall'art. 6 par. 1 comma 1 lett. a del GDPR ("Consenso").

L'utente può scegliere se acconsentire a tutti i cookie, accettarne solo alcuni tipi (ad esempio quelli necessari, prestazionali, funzionali o pubblicitari) o rifiutarli in toto. L'utente può gestire l'utilizzo dei cookie non essenziali per il sistema attraverso uno strumento apposito. A tal fine occorre fare clic sul pulsante "Impostazioni dei cookie" al fondo di ogni pagina del sito Web.

Il consenso dell'utente è facoltativo. L'utente può rifiutarsi di esprimerlo senza bisogno di offrire spiegazioni e senza temere alcuno svantaggio. Può revocare inoltre il proprio consenso in qualsiasi momento in forma scritta (ad esempio inviando una lettera o un messaggio e-mail) con effetto futuro, scrivendo ai contatti sopra riportati senza che ciò comporti alcuno svantaggio. Desideriamo tuttavia fare notare che, se l'utente non esprime il proprio consenso o lo revoca, potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzioni del presente sito Web.

Ulteriori informazioni sull'uso dei cookie vengono fornite nelle sezioni seguenti, qualora questi vengano utilizzati.

Indicazioni dettagliate sono inoltre disponibili nella nostra politica sui cookie, a cui è possibile accedere tramite il link https://www.wolfcraft.com/it/politiche-sui-cookies/.

Utilizzo di Google Analytics

Il presente sito Web si avvale di Google Analytics, un servizio di analisi Web di Google Inc. ("Google"). Google Analytics fa uso di cookie, ossia di file di testo, che vengono memorizzati sul computer dell'utente e che consentono di analizzare l'utilizzo del sito Web da parte di quest'ultimo.

I cookie possono essere memorizzati solo se l'utente esprime il proprio consenso in merito. Il fondamento giuridico è costituito dall'art. 6 par. 1 comma 1 lett. a del GDPR ("Consenso"). Il consenso dell'utente è facoltativo. L'utente può rifiutarsi di esprimerlo senza bisogno di offrire spiegazioni e senza temere alcuno svantaggio. Può revocare il proprio consenso in qualsiasi momento in forma scritta (ad esempio inviando una lettera o un messaggio e-mail) con effetto futuro, scrivendo ai contatti sopra riportati senza che ciò comporti alcuno svantaggio.

Google elabora i dati personali degli utenti anche negli Stati Uniti. Prima che l'utente esprima il proprio consenso ai sensi dell'art. 49, par. 1, lett. a del GDPR, desideriamo sottolineare il fatto che negli Stati Uniti, non avendo la relativa amministrazione adottato una decisione di adeguatezza e non potendo pertanto fornire garanzie in merito, potrebbe non essere assicurato un adeguato livello di protezione dei dati, in quanto le leggi sulla tutela dei dati non sono conformi alle disposizioni del GDPR. I diritti delle persone interessate potrebbero dunque non essere applicabili.

I dati generati dai cookie relativi all'utilizzo del presente sito Web vengono trasmessi in genere a un server di Google negli Stati Uniti, dove vengono memorizzati. Se però sul sito viene attivata la procedura di anonimizzazione dell'IP, l'indirizzo IP dell'utente viene abbreviato da Google mentre ancora si trova all'interno degli stati membri dell'Unione europea oppure in altri stati contraenti dell'accordo sullo Spazio economico europeo. Solo in casi eccezionali l'indirizzo IP viene trasmesso per intero a un server di Google negli Stati Uniti e ivi abbreviato. Su incarico del gestore del presente sito Web, Google si serve di tali dati per analizzare l'utilizzo del sito Web, stilare rapporti sulle attività concernenti il sito e fornire al gestore del sito altri servizi connessi all'utilizzo del sito Web e di Internet.

L'indirizzo IP trasmesso dal browser dell'utente nell'ambito di Google Analytics non viene messo in relazione con altri dati in possesso di Google.

Il presente sito Web utilizza Google Analytics con l'estensione "_anonymizeIp()". Di conseguenza, poiché gli indirizzi IP vengono abbreviati, possiamo escludere qualsiasi possibilità di identificazione delle persone. Nel momento in cui dai dati dell'utente fosse possibile evincere un riferimento alla sua persona fisica, tale riferimento verrebbe immediatamente escluso e i dati personali cancellati.

Ci serviamo di Google Analytics per analizzare l'utilizzo del nostro sito Web e per migliorarlo costantemente. Grazie alle statistiche così ottenute siamo in grado di migliorare la nostra offerta e di renderla più attraente.

Informazioni di terzi: Google Dublin, Google Ireland Ltd., Gordon House, Barrow Street, Dublin 4, Irlanda, fax: +353 (1) 436 1001. Condizioni per gli utenti: https://marketingplatform.google.com/intl/it/about/analytics/, panoramica della tutela dei dati: https://policies.google.com/?hl=it e Informativa sulla privacy: https://policies.google.com/privacy?hl=it

Contatti

Nel momento in cui veniamo contattati via e-mail, procediamo a trattare i dati che ci vengono forniti. Solo il nome e l'indirizzo e-mail sono obbligatori. Questi dati sono necessari per rispondere alle richieste degli utenti. Se l'utente lo desidera, può fornire ulteriori dati personali su base volontaria (ad esempio il numero di telefono, se desidera essere richiamato, o l'indirizzo postale, se chiede di ricevere materiale informativo via posta). I suoi dati personali vengono da noi memorizzati per poter rispondere alle sue domande e soddisfare le sue richieste. I dati così ottenuti vengono cancellati nel momento in cui la loro archiviazione non risulta più necessaria. In alternativa ne viene limitato il trattamento, nel caso in cui siano soggetti a obblighi legali di conservazione.

Il fondamento giuridico è costituito dall'art. 6 par. 1 comma 1 lett. f del GDPR ("Interesse legittimo").

Integrazione di video di YouTube

La nostra offerta online include ora l'integrazione di video di YouTube, che sono memorizzati su www.YouTube.com, ma che possono essere riprodotti direttamente sul nostro sito Web. La loro visualizzazione è protetta dalla "Modalità avanzata per la tutela dei dati", che vieta di trasmettere dati dell'utente a YouTube se non vengono riprodotti i video. In caso di riproduzione dei video invece vengono trasmessi i dati menzionati nella sezione "Raccolta di dati personali durante la visita al nostro sito Web". Non possiamo influire in alcun modo su questo trasferimento di dati.

Ciò avviene però solamente se l'utente esprime il proprio consenso in merito. Il fondamento giuridico è costituito dall'art. 6 par. 1 comma 1 lett. a del GDPR ("Consenso"). Il consenso dell'utente è facoltativo. L'utente può rifiutarsi di esprimerlo senza bisogno di offrire spiegazioni e senza temere alcuno svantaggio. Può revocare il proprio consenso in qualsiasi momento in forma scritta (ad esempio inviando una lettera o un messaggio e-mail) con effetto futuro, scrivendo ai contatti sopra riportati senza che ciò comporti alcuno svantaggio.

YouTube elabora i dati personali degli utenti anche negli Stati Uniti. Prima che l'utente esprima il proprio consenso ai sensi dell'art. 49, par. 1, lett. a del GDPR, desideriamo sottolineare il fatto che negli Stati Uniti, non avendo la relativa amministrazione adottato una decisione di adeguatezza e non potendo pertanto fornire garanzie in merito, potrebbe non essere assicurato un adeguato livello di protezione dei dati, in quanto le leggi sulla tutela dei dati non sono conformi alle disposizioni del GDPR. I diritti delle persone interessate potrebbero dunque non essere applicabili.

Nel momento in cui l'utente visita il nostro sito Web, YouTube riceve comunicazione che è stata richiamata la pagina secondaria del nostro sito. Vengono inoltre trasmessi i dati precedentemente menzionati nella sezione "Raccolta di dati personali durante la visita al nostro sito Web" della presente informativa. Tale trasferimento avviene indipendentemente dal fatto che l'utente disponga o meno di un account YouTube e che abbia effettuato l'accesso tramite esso. Quando l'utente effettua l'accesso a Google, i suoi dati confluiscono direttamente nel suo account. Se l'utente non desidera stabilire un'associazione con il proprio profilo su YouTube, deve disconnettersi da esso prima di attivare il pulsante. YouTube memorizza i suoi dati in un profilo utente e li usa a scopi pubblicitari, per condurre ricerche di mercato e/o per strutturare il proprio sito Web sulla base delle esigenze degli utenti. Tale analisi viene condotta in particolare (anche nel caso di utenti che non abbiano effettuato l'accesso) per offrire pubblicità mirate e per informare altri utenti del social network delle attività svolte dall'utente sul nostro sito Web. L'utente ha il diritto di opporsi alla creazione di questi profili utente. Per esercitare tale diritto, è invitato a rivolgersi direttamente a YouTube.

Per avere ulteriori informazioni sullo scopo e sull'ambito della raccolta dati e del relativo trattamento da parte di YouTube, si invita a leggere la relativa Informativa sulla privacy. In essa vengono fornite anche ulteriori delucidazioni sui diritti degli utenti e sulle impostazioni disponibili per la tutela della sfera privata: www.google.de/intl/it/policies/privacy.

Utilizzo di plug-in per social media

Non facciamo uso di plug-in per social media.

Sul nostro sito sono presenti solo link ai nostri post su YouTube, Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest e LinkedIn.

Ulteriori informazioni sullo scopo e sull'ambito della raccolta dati e del relativo trattamento eseguiti dai fornitori nel momento in cui si accede al loro sito Web vengono fornite nelle rispettive informative sulla privacy riportate di seguito. In esse vengono offerte anche ulteriori delucidazioni sui relativi diritti degli utenti e sulle impostazioni disponibili per la tutela della sfera privata.

Indirizzi dei fornitori e URL delle relative informative sulla privacy:

YouTube: gestito da Google Inc., 1600 Amphitheater Parkway, Mountainview, California 94043, USA; https://policies.google.com/technologies/partner-sites?hl=it.

Facebook Inc., 1601 S California Ave, Palo Alto, California 94304, USA; www.facebook.com/policy.php; ulteriori informazioni sulla raccolta dati: www.facebook.com/help/186325668085084.

Instagram Inc., 1601 Willow Road, Menlo Park, CA, 94025, USA; sito Web: www.instagram.com; Informativa sulla privacy: instagram.com/about/legal/privacy.

Twitter Inc., 1355 Market St, Suite 900, San Francisco, California 94103, USA; https://twitter.com/it/privacy.

Pinterest Europe Ltd., Palmerston House, 2nd Floor, Fenian Street, Dublin 2, Irlanda; informativa sulla privacy: policy.pinterest.com/it/privacy-policy.

LinkedIn Ireland Unlimited Company, Wilton Place, Dublin 2, Irlanda; sito Web: www.linkedin.com; informativa sulla privacy: www.linkedin.com/legal/privacy-policy.

Integrazione di Google Maps

Su questo sito Web usufruiamo dell'offerta di Google Maps. Essa ci consente di mostrare delle mappe interattive sul nostro sito Web e di permettere ai nostri utenti di fruire delle relative funzionalità.

Ciò avviene però solamente se l'utente esprime il proprio consenso in merito. Il fondamento giuridico è costituito dall'art. 6 par. 1 comma 1 lett. a del GDPR ("Consenso"). Il consenso dell'utente è facoltativo. L'utente può rifiutarsi di esprimerlo senza bisogno di offrire spiegazioni e senza temere alcuno svantaggio. Può revocare il proprio consenso in qualsiasi momento in forma scritta (ad esempio inviando una lettera o un messaggio e-mail) con effetto futuro, scrivendo ai contatti sopra riportati senza che ciò comporti alcuno svantaggio.

Google elabora i dati personali degli utenti anche negli Stati Uniti. Prima che l'utente esprima il proprio consenso ai sensi dell'art. 49, par. 1, lett. a del GDPR, desideriamo sottolineare il fatto che negli Stati Uniti, non avendo la relativa amministrazione adottato una decisione di adeguatezza e non potendo pertanto fornire garanzie in merito, potrebbe non essere assicurato un adeguato livello di protezione dei dati, in quanto le leggi sulla tutela dei dati non sono conformi alle disposizioni del GDPR. I diritti delle persone interessate potrebbero dunque non essere applicabili.

Nel momento in cui l'utente visita il nostro sito Web, Google riceve comunicazione che è stata richiamata la pagina secondaria del nostro sito. Vengono inoltre trasmessi i dati menzionati nella sezione "Raccolta di dati personali durante la visita al nostro sito Web" della presente informativa. Tale trasferimento avviene indipendentemente dal fatto che l'utente disponga o meno di un account Google e che abbia effettuato l'accesso tramite esso. Quando l'utente effettua l'accesso a Google, i suoi dati confluiscono direttamente nel suo account. Se l'utente non desidera stabilire un'associazione con il proprio profilo su Google, deve disconnettersi da esso prima di attivare il pulsante. Google memorizza i suoi dati in un profilo utente e li usa a scopi pubblicitari, per condurre ricerche di mercato e/o per strutturare il proprio sito Web sulla base delle esigenze degli utenti. Tale analisi viene condotta in particolare (anche nel caso di utenti che non abbiano effettuato l'accesso) per offrire pubblicità mirate e per informare altri utenti del social network delle attività svolte dall'utente sul nostro sito Web. L'utente ha il diritto di opporsi alla creazione di questi profili utente. Per esercitare tale diritto, è invitato a rivolgersi direttamente a Google.

Per avere ulteriori informazioni sullo scopo e sull'ambito della raccolta dati e del relativo trattamento da parte del fornitore, si invita a leggere la relativa Informativa sulla privacy. In essa vengono fornite anche ulteriori delucidazioni sui relativi diritti degli utenti e sulle impostazioni disponibili per la tutela della sfera privata:
www.google.de/intl/it/policies/privacy. 

Contenuti generati dall'utente

Eventuali foto e video in cui sia riconoscibile l'utente (cosiddetti "Contenuti generati dall'utente") vengono da noi trattati, ai sensi dell'art. 6, par. 1, comma 1, lett. a del GDPR in combinazione con l'art. 7 del GDPR, in modo analogo, ossia dopo avere richiesto il consenso dell'utente.

Se dalle foto o dai video si evincono informazioni sulla provenienza etnica, sulla religione o sullo stato di salute dell'utente (a partire ad esempio dal colore della pelle, dal copricapo o dagli occhiali), il relativo consenso si riferisce anche a questi dati. I contenuti presenti in Internet sono accessibili in tutto il mondo, possono essere individuati tramite motori di ricerca e associati ad altre informazioni. Con essi è dunque possibile creare dei profili personali degli utenti. Contenuti pubblicati su Internet, compresi foto e video, possono essere facilmente copiati e diffusi. Esistono dei servizi di archiviazione specializzati nel tenere costantemente documentato lo stato di determinati siti Web. Ne consegue il fatto che le informazioni pubblicate su Internet restano disponibili anche dopo la loro eventuale eliminazione dalla pagina di origine.

L'utente elargisce il proprio consenso al trattamento di foto e video senza pretendere alcun compenso.

Il consenso dell'utente è facoltativo. L'utente può rifiutarsi di esprimerlo senza bisogno di offrire spiegazioni e senza temere alcuno svantaggio. Può revocare il proprio consenso in qualsiasi momento in forma scritta (ad esempio inviando una lettera o un messaggio e-mail) con effetto futuro, scrivendo ai contatti sopra riportati senza che ciò comporti alcuno svantaggio. Eventuali foto in cui l'utente sia riconoscibile e visibile singolarmente verranno immediatamente rimosse e non più utilizzate in nuove pubblicazioni (digitali). Se l'utente è visibile sulla foto assieme ad altre persone, non è necessario rimuovere la foto, ma è sufficiente renderlo irriconoscibile, ad esempio mediante pixellazione. Se l'utente è visibile sulla foto assieme ad altre persone e preferiamo non utilizzare il metodo della pixellazione, ma sostituire la foto con un'altra (ad esempio poiché essa riveste una particolare importanza per il nostro sito), il termine previsto per tale sostituzione è un mese. Nel caso di carta stampata o di contenuti e video pubblicati digitalmente, i dati personali verranno rimossi solo nell'edizione successiva.

Google Tag Manager

Il presente sito Web si avvale di Google Tag Manager. Google Tag Manager è una soluzione che consente agli operatori di marketing di gestire i tag dei siti Web mediante un'interfaccia unica. Il tool Tag Manager (che implementa i tag) è di per sé un dominio senza cookie che non raccoglie dati personali. Tale strumento attiva però altri tag, che potrebbero raccogliere dati. Google Tag Manager non accede a questi dati. Se l'utente ha disattivato un dominio o determinati cookie, la sua scelta resta valida per tutti i tag di monitoraggio implementati mediante Google Tag Manager.

I cookie vengono memorizzati per le applicazioni Google solo se l'utente esprime il proprio consenso in merito. Il fondamento giuridico è costituito dall'art. 6 par. 1 comma 1 lett. a del GDPR ("Consenso"). Il consenso dell'utente è facoltativo. L'utente può rifiutarsi di esprimerlo senza bisogno di offrire spiegazioni e senza temere alcuno svantaggio. Può revocare il proprio consenso in qualsiasi momento in forma scritta (ad esempio inviando una lettera o un messaggio e-mail) con effetto futuro, scrivendo ai contatti sopra riportati senza che ciò comporti alcuno svantaggio.

Google elabora i dati personali degli utenti anche negli Stati Uniti. Prima che l'utente esprima il proprio consenso ai sensi dell'art. 49, par. 1, lett. a del GDPR, desideriamo sottolineare il fatto che negli Stati Uniti, non avendo la relativa amministrazione adottato una decisione di adeguatezza e non potendo pertanto fornire garanzie in merito, potrebbe non essere assicurato un adeguato livello di protezione dei dati, in quanto le leggi sulla tutela dei dati non sono conformi alle disposizioni del GDPR. I diritti delle persone interessate potrebbero dunque non essere applicabili.

Il fondamento giuridico è costituito dall'art. 6, par. 1, comma 1, lett. f del GDPR ("Interesse legittimo").

Candidatura

Se una persona si candida per un lavoro presso di noi, i dati da lui forniti vengono da noi elaborati per verificare se desideriamo instaurare e attuare un rapporto di lavoro con lui.

Durante tale procedura, oltre al titolo, al cognome e al nome, vengono memorizzati i consueti dati utili per la corrispondenza, come indirizzo postale, indirizzo e-mail e numeri di telefono. Vengono inoltre registrati i documenti legati alla candidatura, quali lettere di motivazione, curriculum vitae, qualifiche professionali, formative e di aggiornamento, come pure referenze professionali.

I dati a noi forniti dal candidato vengono conservati solo fino al momento in cui si prende una decisione riguardo all'assunzione, nel caso in cui non si instauri un rapporto di lavoro. Quattro mesi dopo l'invio della risposta negativa o dopo aver restituito i documenti della candidatura al loro proprietario, i dati vengono cancellati.

I dati del candidato vengono memorizzati in un apposito elenco di candidati solo se egli esprime esplicitamente il proprio consenso in merito. In questo caso i dati vengono conservati per un periodo massimo di due anni. Il consenso dell'utente è facoltativo. L'utente può rifiutarsi di esprimerlo senza bisogno di offrire spiegazioni e senza temere alcuno svantaggio. Può revocare il proprio consenso in qualsiasi momento in forma scritta (ad esempio inviando una lettera o un messaggio e-mail) con effetto futuro, scrivendo ai contatti sopra riportati senza che ciò comporti alcuno svantaggio.

Se instauriamo un rapporto di lavoro con un candidato, i dati da lui forniti vengono trattati ai fini dell'instaurazione, dell'attuazione ed eventualmente della cessazione del rapporto di lavoro.

Tali dati possono essere trattati anche a fini statistici (ad esempio per la stesura di rapporti). Tali dati non consentono l'individuazione di singole persone.

Il fondamento giuridico è costituito dall'art. 26 della legge federale sulla tutela dei dati personali (BDSG, Bundesdatenschutzgesetz) (art. 26, par. 8, comma 2 della BDSG).

Durata del trattamento

Il periodo massimo di conservazione dipende dallo scopo per cui si procede a trattare i dati. La durata di conservazione dipende in particolare dal periodo ritenuto necessario per il raggiungimento di tale scopo. I dati vengono inoltre trattati al fine di adempiere a obblighi legali (ad esempio obblighi di conservazione commerciale e fiscale ai sensi dell'art. 257 del codice di diritto commerciale (HGB, Handelsgesetzbuch), dell'art. 147 del codice tributario (AO, Abgabenordnung) per un massimo di dieci anni).

Destinatari dei dati

Trasmettiamo i dati degli utenti ai reparti specializzati di wolfcraft nella misura ritenuta necessaria.

I dati personali degli utenti possono essere trasferiti alle società del gruppo wolfcraft, qualora ciò sia necessario per adempiere al rapporto contrattuale. Il fondamento giuridico è l'art. 6 par. 1 comma 1 lett. b del GDPR ("Necessità in relazione all'esecuzione del contratto").

Il fondamento dell'autorizzazione per ogni ulteriore trasferimento di dati all'interno del gruppo wolfcraft è l'art. 6 par. 1 comma 1 lett. f del GDPR ("Interesse legittimo"). In base a questa disposizione il trattamento dei dati è lecito se risulta necessario al fine di tutelare i nostri interessi legittimi, a meno che gli interessi o i diritti fondamentali dell'interessato non prevalgano su di essi. Nei considerando del GDPR, il considerando 48 specifica il legittimo interesse alla trasmissione all'interno di un gruppo di società. In base a tali disposizioni la trasmissione all'interno di un gruppo di società a scopi amministrativi interni in relazione al trattamento dei dati dei clienti deve essere qualificata come un nostro legittimo interesse ai sensi dell'art. 6, par. 1, comma 1, lett. f dell'GDPR.

Per trattare i dati ci serviamo talvolta di fornitori di servizi esterni. Questi ultimi sono stati selezionati e incaricati e sono soggetti alle nostre direttive e a controlli regolari. In questo caso ci impegniamo a rispettare tutti i requisiti previsti dall'art. 28 del GDPR.

Sede delle operazioni per il trattamento dei dati

L'intera procedura per il trattamento dei dati personali degli utenti ha luogo in Germania o nei paesi membri dell'Unione europea. I dati personali degli utenti non vengono da noi trasferiti in paesi al di fuori degli stati membri dell'Unione europea (cosiddetti paesi terzi) o ad altre organizzazioni internazionali, salvo diversa indicazione in merito nel presente documento.

Se decidiamo di trasferire dei dati personali a fornitori di servizi al di fuori dell'UE, ciò può avvenire solo se al paese terzo è stato riconosciuto dalla Commissione europea un adeguato livello di protezione dei dati, se sussistono altre garanzie appropriate di tutela dei dati (ad esempio regolamenti vincolanti per la protezione dei dati interni alla società o un accordo per l'adozione delle clausole contrattuali tipo previste dalla Commissione europea) o se l'interessato ha espresso il proprio consenso in merito (ai sensi dell'art. 44 ss. del GDPR).

Misure tecniche e organizzative sulla sicurezza

Adottiamo tutte le misure tecniche e organizzative necessarie, tenendo conto dei requisiti degli art. 24, 25 e 32 del GDPR, per proteggere i dati personali degli utenti dalla perdita, dalla distruzione, dall'accesso, dalla modifica o dalla diffusione da parte di persone non autorizzate e dall'uso improprio.

Rispettiamo ad esempio i requisiti di legge relativi alla pseudonimizzazione e alla codifica dei dati personali, alla riservatezza, all'integrità, alla disponibilità e alla resilienza dei sistemi e dei servizi connessi al trattamento, alla disponibilità dei dati personali e alla possibilità di ripristinarli rapidamente in caso di incidenti fisici o tecnici, nonché alla definizione di procedure per la revisione, la valutazione e l'accertamento periodico dell'efficacia delle misure tecniche e organizzative volte a garantire la sicurezza del trattamento.

Osserviamo inoltre anche i requisiti dell'art. 25 del GDPR per quanto riguarda i principi della "privacy by design" e della "privacy by default".

Diritti dell'utente

L'utente ha il diritto di ricevere gratuitamente informazioni sui suoi dati personali e, se i requisiti di legge risultano soddisfatti, il diritto di rettifica, blocco e cancellazione dei suoi dati, di limitazione del trattamento, di portabilità e il diritto di opposizione.

Sebbene il trattamento dei dati personali avvenga principalmente sulla base di considerazioni di interessi, l'utente è autorizzato ad avanzare obiezione riguardo a tale trattamento. Ciò vale in particolare nel caso in cui il trattamento non serva ad adempiere un contratto stipulato con l'utente. In caso di obiezione chiediamo all'utente di esporre i motivi per cui ritiene che le modalità di trattamento dei dati personali da noi adottate non siano adeguate. In caso di obiezione giustificata, ci impegniamo a esaminare la questione e a interrompere il trattamento dei dati o a limitarlo oppure a esporre i motivi legittimi in base ai quali riteniamo di essere autorizzati a proseguire il trattamento.

L'utente ha anche la possibilità di avanzare reclamo presso un'autorità di controllo competente (ad esempio il Garante per la protezione dei dati e la libertà d'informazione della Renania-Palatinato, Hintere Bleiche 34, 55116 Magonza).

In caso di domande sul trattamento dei dati personali, sui diritti di cui sopra e sulla loro affermazione o in caso di richiesta di suggerimenti, si prega di rivolgersi a noi o al nostro responsabile esterno della protezione dei dati:

 

Sig.ra Susanne Kamm

Dr. Dornbach Consulting GmbH

Anton-Jordan-Straße 1

56070 Coblenza

E-mail: datenschutz@wolfcraft.com  

Tel.: +49 261 9431 434

 

Versione: novembre 2020

Fa fede la versione più recente del presente documento.

 

Informativa sulla tutela dei dati su Facebook

Con questa informativa sulla tutela dei dati, wolfcraft GmbH, Wolffstraße 1, 56746 Kempenich, tel.: 02655/51 0, e-mail: datenschutz@wolfcraft.com (di seguito anche "wolfcraft") adempie all'obbligo legale esistente in merito alla fornitura di informazioni ai sensi dell'articolo 13 del GDPR in relazione al trattamento dei dati personali sulla nostra pagina Facebook. Di seguito viene quindi spiegato quali sono i dati personali che trattiamo e in quale modo lo facciamo. In caso di domande, si rivolga alla nostra azienda. I nostri dati di contatto sono disponibili qui sopra e alla fine di questo documento.

Dati personali

Per dati personali si intende qualsiasi informazione relativa a una persona fisica identificata o identificabile. Con il termine identificabile si intende una persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare mediante riferimento a un identificatore quale il nome, il numero di identificazione, i dati relativi all'ubicazione, l'identificazione online oppure uno o più fattori specifici che sono caratteristici dell'identità fisica, fisiologica, genetica, economica, culturale o sociale di questa persona. Tra essi si annoverano, ad esempio, informazioni quali il nome, l'indirizzo, il numero di telefono, l'indirizzo e-mail, le coordinate bancarie o la data di nascita.

Trattamento dei dati personali

I dati personali vengono trattati durante processi che possono prevedere o meno l'ausilio di procedure automatizzate o comunque in qualsiasi operazione relativa a dati personali. In particolare, per trattamento di dati si intende la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, l'ordinamento, l'archiviazione, l'adattamento, la modifica, la lettura, la consultazione, l'utilizzo, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di fornitura, allineamento o collegamento, la limitazione, la cancellazione o la distruzione di dati personali.

Trattiamo i dati personali in conformità con i requisiti e le condizioni descritte di seguito nell'ambito del trattamento automatizzato sulla base di una relativa autorizzazione legale.

Non esiste una decisione automatica in singoli casi, compresa la profilazione ai sensi dell'art. 22 del GDPR.

Trattamento dei dati sulla nostra pagina Facebook

Sulla sua pagina Facebook, wolfcraft utilizza la piattaforma tecnica e i servizi di Facebook Ireland Ltd, 4 Grand Canal Square Grand Canal Harbour, Dublin 2, Irlanda.

La preghiamo di notare che l'utilizzo di questa pagina Facebook e delle sue funzioni è sotto la sua responsabilità. Ciò vale in particolare per l'utilizzo delle funzioni interattive (ad es. commento, condivisione, valutazione). In alternativa, può accedere alle informazioni offerte in questa pagina anche tramite il nostro sito Web www.wolfcraft.de.

Le persone responsabili ai sensi dell'art. 4 par. 7 del GDPR sono wolfcraft in qualità di gestore della pagina Facebook e Facebook Ireland Ltd. in qualità di corresponsabile ai sensi dell'art. 26 del GDPR. Può scaricare il contratto relativo alla nostra responsabilità congiunta all'indirizzo www.facebook.com/legal/terms/page_controller_addendum. Facebook Ireland Ltd. si assume quindi la responsabilità primaria secondo le disposizioni del GDPR per il trattamento dei dati Insights e adempie a tutti gli obblighi derivanti dal GDPR in relazione al trattamento dei dati Insights (inclusi gli art. 12 e 13 del GDPR "Obblighi di informazione", gli art. 15-22 del GDPR "Diritti degli interessati" e gli art. 32-34 del GDPR "Misure tecniche e organizzative").

Quando visita la nostra pagina Facebook, Facebook registra il suo indirizzo IP e altre informazioni disponibili sul suo PC sotto forma di cookie. Questi cookie non sono stati impostati da noi. Queste informazioni vengono utilizzate per fornire a noi, in qualità di gestori della pagina Facebook, informazioni statistiche sull'utilizzo della pagina Facebook. Facebook fornisce ulteriori informazioni al seguente link: www.facebook.com/help/pages/insights 

Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati è l'art. 6, par. 1, comma 1, lett. f, del GDPR ("Interesse legittimo").

I dati raccolti su di lei in questo contesto saranno elaborati da Facebook e potranno essere trasferiti in paesi al di fuori dell'Unione Europea. Le informazioni ricevute da Facebook e la relativa modalità di utilizzo sono descritte in termini generali nella politica di utilizzo dei dati di Facebook. Qui troverà anche informazioni su come contattare Facebook e su come impostare gli annunci. Le linee guida per l'utilizzo dei dati sono disponibili al seguente link: https://www.facebook.com/about/privacy

Le linee guida complete sui dati di Facebook si trovano qui: https://www.facebook.com/policy.php

Il modo in cui Facebook utilizza i dati delle visite alle pagine di Facebook per i propri scopi, la misura in cui le attività sulla pagina di Facebook vengono assegnate ai singoli utenti, la durata dell'archiviazione di questi dati da parte di Facebook e se i dati di una visita alla pagina di Facebook vengono trasmessi a terzi non sono specificati in modo chiaro e definitivo da Facebook e non ci sono noti.

Quando si accede a una pagina Facebook, l'indirizzo IP assegnato al dispositivo terminale viene trasmesso a Facebook. Secondo Facebook, questo indirizzo IP viene reso anonimo (nel caso degli indirizzi IP "tedeschi") e cancellato dopo 90 giorni.

Facebook memorizza anche informazioni sui dispositivi terminali dei suoi utenti (ad es. nell'ambito della funzione "Notifica di login"); in questo modo, se necessario, Facebook è in grado di assegnare indirizzi IP a singoli utenti.

Se è attualmente collegato a Facebook come utente, sul suo dispositivo terminale è presente un cookie con il suo ID Facebook. Questo permette a Facebook di capire che ha visitato questa pagina e come l'ha utilizzata. Ciò vale anche per tutte le altre pagine di Facebook. Questi cookie non sono stati impostati da noi.

I pulsanti di Facebook integrati nei siti Web consentono a Facebook di registrare le sue visite a questi siti Web e di assegnarle al suo profilo Facebook. Sulla base di questi dati, i contenuti o la pubblicità possono essere offerti su misura per lei.

Se si vuole evitare questa possibilità, è necessario effettuare il logout da Facebook o disattivare la funzione "Resta connesso", cancellare i cookie sul dispositivo, chiudere e riavviare il browser.

In questo modo, si cancellano le informazioni di Facebook che possono essere utilizzate per identificarla immediatamente. Questo le permette di utilizzare la nostra pagina Facebook senza rivelare il suo ID Facebook.

Quando si accede alle funzioni interattive della pagina (Mi piace, Commenta, Condividi, Notizie ecc.), appare una schermata di accesso a Facebook. Dopo un eventuale login, sarà nuovamente riconoscibile su Facebook come utente specifico.

Per informazioni su come gestire o cancellare le informazioni esistenti su di lei, visiti le seguenti pagine di assistenza di Facebook: www.facebook.com/about/privacy

Potremmo anche raccogliere ed elaborare i suoi dati personali per lo svolgimento di concorsi. In questo caso, il fondamento giuridico è l'art. 6 par. 1 comma 1 lett. b del GDPR ("Attuazione del contratto"). Questi dati sono necessari per la conclusione del contratto per il concorso. Senza questi dati non possiamo concludere un contratto di concorso con lei.

In qualità di fornitore del servizio di informazione, non raccogliamo ed elaboriamo alcun dato aggiuntivo derivante dal suo utilizzo del nostro servizio.

Ulteriori informazioni su Facebook e altri social network e su come è possibile proteggere i propri dati sono disponibili anche su youngdata.de

Durata del trattamento dei dati

La durata massima del trattamento dei dati da parte nostra dipende dal relativo scopo. La durata dell'archiviazione dipende in particolare dal periodo di tempo per il quale il trattamento è necessario per raggiungere lo scopo. Gli obblighi di archiviazione previsti dalla legge restano impregiudicati.

Destinatario dei dati personali

Se necessario, trasmettiamo i dati personali internamente ai reparti specializzati. Verranno eseguite solo le trasmissioni sopra descritte.

Luogo delle operazioni di trattamento dei dati

L'intero trattamento dei suoi dati personali avviene in Germania o nei paesi membri dell'Unione Europea. I suoi dati personali non saranno trasferiti in paesi al di fuori degli stati membri dell'Unione Europea (i cosiddetti paesi terzi) o ad altre organizzazioni internazionali, a meno che non sia diversamente specificato nella presente informativa sulla tutela dei dati relativa a Facebook.

Sicurezza/misure tecniche e organizzative

Nell'ambito della nostra sfera di responsabilità, adottiamo tutte le misure tecniche e organizzative necessarie, tenendo conto dei requisiti degli articoli 24, 25 e 32 del GDPR, per proteggere i suoi dati personali contro la perdita, la distruzione, l'accesso, la modifica o la diffusione da parte di persone non autorizzate e l'uso improprio. Ad esempio, rispettiamo i requisiti di legge relativi alla pseudonimizzazione e alla codifica dei dati personali, alla riservatezza, all'integrità, alla disponibilità e alla resilienza dei sistemi e dei servizi connessi al trattamento, alla disponibilità dei dati personali e alla possibilità di ripristinarli rapidamente in caso di incidenti fisici o tecnici, nonché alla definizione di procedure per la revisione, la valutazione e l'accertamento periodico dell'efficacia delle misure tecniche e organizzative volte a garantire la sicurezza del trattamento.

Inoltre, osserviamo anche i requisiti dell'art. 25 del GDPR per quanto riguarda i principi della "privacy by design" e della "privacy by default".

I suoi diritti

Ha il diritto di ricevere gratuitamente informazioni sui suoi dati personali e, se i requisiti di legge sono soddisfatti, un diritto di rettifica, blocco e cancellazione dei suoi dati, di limitazione del trattamento, di trasferibilità dei dati e un diritto di opposizione.

Nonostante basiamo il trattamento dei dati personali sulla considerazione degli interessi, è possibile presentare un'obiezione contro detto trattamento. Ciò avviene, in particolare, nel caso in cui non è necessario che il trattamento soddisfi un contratto stipulato con lei. In caso di obiezione, richiediamo spiegazioni sui motivi per cui non dovremmo trattare i dati personali come abbiamo fatto. Nel caso di un'obiezione giustificata, esaminiamo la situazione e cesseremo il trattamento dei dati, lo adatteremo o presenteremo i nostri legittimi motivi secondo i quali dovremmo continuare il trattamento.

Ha anche la possibilità di presentare un reclamo all'autorità di controllo competente (ad es. il Garante per la protezione dei dati e la libertà d'informazione della Renania-Palatinato, Hintere Bleiche 34, 55116 Magonza).

In caso di domande sul trattamento dei suoi dati personali, sui diritti di cui sopra e sulla loro affermazione oppure di suggerimenti, contatti noi o il nostro responsabile esterno della protezione dei dati:

Sig.ra Susanne Kamm

Dr. Dornbach Consulting GmbH

Anton-Jordan-Straße 1 

56070 Coblenza

E-mail: datenschutz@wolfcraft.com  

Tel.: 0261 9431-434

 

Versione: gennaio 2020 

È sempre valida la nostra versione più recente di questo documento.